Descrizione Progetto

ZERO – EVOLUTION AND FRAGILITY OF THE EARTH è uno spettacolo di video mapping realizzato sulla facciata del teatro Valli di Reggio Emilia, durante il DJ set di Benny Benassi per la chiusura di Fotografia Europea 2015. Musica e video si fondono sull’ architettura di uno dei più spettacolari teatri italiani.

Il tema di Fotografia Europea 2015, Effetto Terra, è lo spunto per un lavoro multimediale dedicato alla fragilità della natura e del nostro pianeta. La prima parte dello spettacolo è dedicata alle immagini di Guy Laliberté, storico fondatore del Cirque du Soleil. Guy è stato il primo artista ad essere stato nello spazio, dalla cui insolita prospettiva ha tratto immagini straordinarie del nostro pianeta.

Abbiamo animato le sue fotografie cerando di amplificare l’effetto texture degli scatti della terra.

A seguire abbiamo presentato il nostro show di video mapping insieme al DJ set di Benny, che ha suonato su un palco di fronte alla facciata del teatro. Per l’installazione abbiamo utilizzato 4 proiettori Christie da 35.000 Lumen, disposti sue due torri installate in piazza Martiri del 7 Luglio, diventata per l’occasione la platea dell’evento che alla fine ha ospitato più di 5.000 spettatori.